Premio_TerzaniAssegnato all’Associazione Tonglen, rappresentata da Daniela Muggia, e all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma il premio Terzani 2008

All’Associazione Tonglen, rappresentata da Daniela Muggia, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma è stato assegnato il Premio Nazionale per l’Umanizzazione della Medicina, intitolato alla memoria di Tiziano Terzani, per due studi sull’Accompagnamento empatico.

Il Premio Nazionale per l’Umanizzazione della Medicina, intitolato alla memoria di Tiziano Terzani, giunto alla seconda edizione, si è affermato nel panorama nazionale come una tra le più importanti iniziative dedicate al tema delle Medical Humanities.

La significatività del Premio è testimoniata dalla qualità dei progetti presentati: un patrimonio di idee e realizzazioni pratiche che costituisce un osservatorio privilegiato sulla situazione attuale delle pratiche di umanizzazione delle cure in Italia.

La Scuola di Umanizzazione della Medicina, Ente che organizza il Premio con la Fondazione C.R.B., si trova così ad avere in dote una buona mole di materiali ed una rete di conoscenze preziose, che sente il dovere di non sprecare: intento primario del Premio non è infatti quello di esaurirsi nel momento della valutazione di iniziative diverse in funzione dell’erogazione di un cospicuo finanziamento, bensì in prima istanza la promozione di una cultura dell’umanizzazione della medicina.

Progetti vincitori (da www.premioterzani.it)

Il Premio Terzani 2008 (da www.federsanita.piemonte.it)

Articoli relativi al Premio Terzani 2008:

Servizio Sanitario regionale Emilia-Romagna

La Repubblica Parma.it