COME LIBERARSI DALLA PAURA DELLA MORTE E ACCOMPAGNARE EMPATICAMENTE LA FINE DELLA NOSTRA VITA E QUELLA DEI NOSTRI CARI

rio saliceto

Di cosa si tratta?

Il problema della paura della morte non è cosa da poco.Di solito, il solo argomento ci fa scappare a gambe levate, e la nostra società è lo specchio di questa inutile quanto illusoria rimozione di massa.

La parola d’ordine è apparire sempre giovani, quasi immortali.Così, quando la morte arriva, siamo perlopiù impreparati e disorientati.

Ci identifichiamo tutta la vita con il corpo e con la nostra mente: ma il corpo muore e l’encefalogramma diventa piatto, e se non possediamo una solida fede religiosa, cosa piuttosto rara, non c’è da stupirsi che la paura della morte sia così forte.

Se il corpo muore e la mente anche, c’è qualcosa che rimane, qualcosa su cui contare? Una risposta straordinariamente ricca e compatta ci viene oggi da quanto di più antico e di più moderno l’uomo abbia messo a punto: la meditazione, asse portante delle più grandi tradizioni mistiche della Terra, e la scienza, soprattutto attraverso la fisica quantistica, le neuroscienze e le indagini scientifiche sulle esperienze di premorte, altrimenti dette NDE.

Il seminario, molto interattivo,  prevede una parte teorica ed una esperienziale

A chi si rivolge:

A chiunque si trovi ad affrontare la propria morte (dunque a tutti!) o quella altrui (medici, personale sanitario o di assistenza, accompagnatori, o persone che, nella loro vita privata, si trovano ad essere attualmente accanto ad un malato che ha ricevuto una diagnosi infausta)

Per informazioni sul corso: claudiaboni.ac@gmail.com    –  338/6250217

Costo: 100 euro

iscrizione  valida con il versamento della caparra di 50 euro tramite 

  • Bonifico bancario  su c/c postale intestato a Claudia Boni – iban: IT31U0760112800001004938997 (in questo caso inviare copia del bonifico)
  •  PAYPAL